1621949_542284129212088_305977324_n1-e1391087150653Così le mafie conquistano la Capitale grazie ai miliardi della droga. E’ questo che spiega l’ebook “Roma tagliata Male”, un testo a più voci che rappresenta un focus, inedito e originale, sulla Capitale di mafie, dove droga, riciclaggio, usura e azzardo sono tessere diverse di uno stesso puzzle. L’evento, che si svolgerà il prossimo 4 febbraio alle ore 20.30 presso il Teatro Centrale Preneste (in via Alberto da Giussano, 58, al Pigneto), vedrà la partecipazione straordinaria della presidente della Commissione parlamentare Antimafia, Rosy Bindi. A lei l’associazione farà ufficialmente appello affinché la Commissione da lei presieduta apra subito un focus sulla città di Roma. Insieme a Rosy Bindi, sul palco si alterneranno esponenti di spicco della politica locale e nazionale: le deputate Celeste Costantino (Sel) e Pina Picierno (Pd), Luigi Nieri, Vicesindaco di Roma Capitale, e Paolo Masini, assessore alle Infrastrutture e Periferie di Roma. Non solo politica, però. Anche musica, fumetti live e teatro per raccontare come i clan succhiano il sangue della Capitale. Hotel, bar, ristoranti. Tutti in mano alle mafie. E nuovi omicidi e ferimenti. Una pioggia di arresti. Eppure dopo poche ore, i romani superano la sorpresa e la paura e tornano a fingere di non vedere i clan e i loro affari, le cosche e i loro uomini. Non di infiltrazioni si tratta, ma di un vero e proprio radicamento che, coperto da reticenze e sottovalutazioni, ha avuto tempo e spazio per imporsi nell’economia romana. L’associazione antimafie daSud lo denuncia da tempo e oggi, con forza ancora maggiore, chiede che si accendano le luci dei media, dell’opinione pubblica e della politica, locale e nazionale, sulle mafie a Roma. Tenendo fede alla propria idea di un’antimafia che sia anche sperimentazione e mescolanza di linguaggi e contenuti, l’associazione daSud ha invitato per questa serata speciale anche diversi artisti. Che si alterneranno sul palco con musica e fumetti, letture e monologhi teatrali, proiezioni video e sessioni di disegno live. L’ebook “Roma tagliata male” è solo l’ultima tappa di un percorso di analisi e denuncia portato avanti da daSud. Che solo negli ultimi sei mesi ha realizzato un dossier sulla “Roma città di mafie”, organizzato un “Mafie tour” nel centro della Capitale e scritto un protocollo antimafie che è stato sottoscritto dai presidenti di tutti i Municipi di Roma. Il libro, curato dal giornalista Danilo Chirico, contiene gli interventi di Luca Manzi e Igiaba Scego e i testi di Rosamaria Aquino, Diego Carmignani, Marco Carta, Danilo Chirico, Lara Facondi, Eleonora Farnisi, Chiara Gelato, Vincenzo Imperitura, Lorenzo Misuraca, Ambra Murè, Luigi Politano, Luca Salici e Carmen Vogani. Tutti gli incassi dell’ebook, acquistabile sul sito della casa editrice e sui principali store on line, saranno devoluti alla Mediateca “Giuseppe Valarioti” per l’acquisto di nuovi libri sulle mafie.

agoratvCULTURAEVENTIRECENSIONIROMA
Così le mafie conquistano la Capitale grazie ai miliardi della droga. E' questo che spiega l'ebook 'Roma tagliata Male', un testo a più voci che rappresenta un focus, inedito e originale, sulla Capitale di mafie, dove droga, riciclaggio, usura e azzardo sono tessere diverse di uno stesso puzzle. L’evento, che si svolgerà...