Il sindaco di Monterotondo, Riccardo Varone

Nel fine settimana si registrano a Monterotondo altri 19 casi di positività che fanno salire così il numero di contagi a 229, ai quali si aggiungono 6 persone in quarantena e 11 in isolamento. 

“Continuiamo a riscontrare molti casi di contagi avvenuti in ambito familiare: – spiega il sindaco, Riccardo Varone – fortunatamente buona parte sono asintomatici e sono stati scoperti grazie al tracciamento molecolare. Abbiamo analizzato i dati in termini totali dei contagi, differenziandoli per sesso, fasce di età e delle zone di residenza”. Tra i 229 casi riscontrati fino a domenica scorsa risultano positivi 115 uomini e 114 donne. Sono 142 i positivi residenti nel centro urbano di Monterotondo e 87 allo Scalo. Tra loro 73 persone hanno un’età compresa tra 1 e 30 anni; 63 persone tra i 31 e 45 anni; 54 persone tra i 46 e i 60 anni; 25 persone sono over 60. 

“Il dato più significativo è indubbiamente quello che riguarda la popolazione compresa tra 1 e 45 anni – spiega il sindaco Varone – in cui si contano 136 persone positive (circa il 60% dei positivi).

Non ho la presunzione di poter fare anche un’analisi statistica di questi dati, ma ritengo che il dato che emerge si riferisca a quella fascia di popolazione e di nostri concittadini che forse sono studenti, lavoratori attivi e che dunque si muovono di più nell’arco della giornata e hanno molti contatti”.

E poi l’appello del primo cittadino ad osservare di più e in maniera costante le regole di distanziamento e ad utilizzare la mascherina, oltre all’igiene delle mani. “Lancio inoltre un appello a tutte le persone attualmente positive – conclude Varone – e che sono a casa in isolamento obbligatorio, (che comunque contatteremo nei prossimi giorni), a comunicare la loro negatività inviando un’email a: coc@protezionecivilemonterotondo.it indicando nome, cognome, data di nascita e allegando il referto della Asl di negatività (tutti i dati saranno gestiti con la normativa sulla privacy).

Tutto questo ci permetterà di monitorare più velocemente l’andamento dei contagi ed avere un quadro il più aggiornato possibile”.

Il numero del COC (centro operativo Comunale) che è attivo h24 con i volontari/e della Protezione Civile che sono lì instancabilmente da marzo è 06/9065891.

agoratvCRONACA
Il sindaco di Monterotondo, Riccardo Varone Nel fine settimana si registrano a Monterotondo altri 19 casi di positività che fanno salire così il numero di contagi a 229, ai quali si aggiungono 6 persone in quarantena e 11 in isolamento.  “Continuiamo a riscontrare molti casi di contagi avvenuti in ambito...