Ha riaperto al pubblico in occasione del Natale di Roma, il Roseto della Capitale. Dal 21 aprile e fino al 15 giugno, sarà possibile ammirare le circa 1.200 diverse varietà di rose ospitate nel settore della collezione permanente. A comunicarlo è l’Assessorato all’Ambiente, Agroalimentare e Rifiuti di Roma Capitale. Rose botaniche, antiche e moderne provenienti da tutto il mondo, attraverso le quali è possibile ripercorrere la storia e l’evoluzione della rosa dall’antichità fino ai nostri giorni. Tra le più curiose, la Rosa Chinensis Virdiflora, dai petali di color verde e la Rosa Chinensis Mutabilis, che cambia colore con il passare dei giorni. Il settore riservato al Concorso Internazionale “Premio Roma per Nuove Varietà di Rose” che il 17 maggio celebrerà la 72a edizione, sarà accessibile a partire dal 18 maggio. Nell’area, oltre alle rose partecipanti al Concorso, è ospitata la collezione delle rose vincitrici del Premio, fin dalla prima edizione, che si svolse nel 1933 a Colle Oppio. Il Roseto sarà aperto dal 21 aprile al 15 giugno tutti i giorni, compresi i festivi, con orario continuato dalle 8.30 alle 19.30. L’ingresso è libero. Sarà possibile prenotare visite guidate gratuite al numero 06.5746810 o inviando una mail all’indirizzo rosetoromacapitale@comune.roma.it.

Leggi qui tutti gli appuntamenti per il Natale di Roma.

agoratvCULTURAEVENTIROMA
Ha riaperto al pubblico in occasione del Natale di Roma, il Roseto della Capitale. Dal 21 aprile e fino al 15 giugno, sarà possibile ammirare le circa 1.200 diverse varietà di rose ospitate nel settore della collezione permanente. A comunicarlo è l’Assessorato all’Ambiente, Agroalimentare e Rifiuti di Roma Capitale. Rose botaniche, antiche...